Rimedi Mal di denti, perché una buona igiene orale è fondamentale -

Rimedi Mal di denti, perché una buona igiene orale è fondamentale

13 Marzo 2019 by admin
rimedi-mal-di-denti-igiene-orale.png

Rimedi Mal di denti, l’importanza dell’igiene orale

Il mal di denti è un disturbo fastidiosissimo che può avere cause di tipo diverso. Come già sottolineato nel nostro articolo sul mal di denti, distinguiamo cause di natura dentale ed estradentale. Le prime sono legate a infezioni traumi e infiammazioni, le seconde sono dovute a fattori quali otalgia, stress e fattori psicologici che coinvolgono i denti come conseguenza.

I rimedi al mal di denti sono diversi in base alle cause, quelle su cui ci concentriamo oggi sono quelle di natura dentale spesso collegate alla carenza di igiene orale o ad una pulizia sommaria. Una prassi che può portare alla formazione di placca e tartaro e dare origine a processi infiammatori, carie e ipersensibilità dentinale con conseguente dolore.

Rimedia mal di denti, prevenire ogni giorno con una corretta pulizia

È importantissimo educare anche i bambini più piccoli ad occuparsi della salute dei propri denti. Si parla quindi di prevenzione odontoiatrica poiché sarebbe opportuno effettuare controlli periodici anche da piccoli per individuare prontamente eventuali problematiche strutturali e intervenire di conseguenza.

La prevenzione è fondamentale per intervenire quando piccoli disturbi, che se trascurati possono diventare più grandi, insorgono e per questo si consiglia di rivolgersi periodicamente ad uno specialista per un controllo adeguato.  Ma prevenire non significa solo effettuare visite periodiche, vuol dire anche occuparsi della propria salute ogni giorno tramite piccoli ma efficaci gesti che possono rappresentare il primo rimedi al mal di denti.

Rimedi mal di denti: ecco 7 buone abitudini

Vediamo adesso sette buone abitudini che ognuno di noi dovrebbe seguire per assicurarsi denti forti e sani. Alcuni degli accorgimenti che vedremo sembreranno banali, in realtà non lo sono affatto e sarebbe opportuno metterli in pratica sin dalla tenera età:

  1. Lavare spesso i denti: per una corretta igiene orale dovremmo farlo almeno tre volte al giorno, specie dopo i pasti o dopo aver ingerito alimenti ricchi di zucchero. Importante è farlo soprattutto prima di andare a dormire poiché di notte la protezione salivare è inferiore e i batteri possono muoversi liberamente e proliferare.
  2. Lavare bene i denti: non è solo importante la quantità ma anche la qualità del lavaggio che effettuiamo che dovrebbe durare circa due minuti con movimenti decisi e continui.
  3. Scegliere lo spazzolino giusto: non troppo morbido perché rischia di rendere poco efficaci i movimenti, né troppo duro perché rischia di irritare le gengive
  4. Utilizzare il filo interdentale: laddove lo spazzolino non arriva ossia negli interstizi tra un dente e l’altro. Riduciamo così anche la possibile comparsa di tartaro e la proliferazione di batteri.
  5. Scegliere prodotti di qualità: la scelta di dentifrici e colluttori è importantissima per rafforzare lo smalto dei denti e soprattutto non danneggiarli. La scelta di prodotti sbagliati può aumentare la sensibilità dentinale che è tra le maggiori cause del disturbo. Dentifrici sbiancanti possono ad esempio indebolire lo smalto e portare alla comparsa di dolore quando i denti sono esposti a sostanze calde o fredde o ancora a cibi acidi e zuccherini.
  6. Sostituire spezzo il tuo spazzolino da denti: è buona norma farlo spesso, almeno una volta ogni 2/3 mesi di utilizzo.
  7. Rivolgersi ad un professionista per una pulizia accurata almeno due volte l’anno per rimuovere a fondo residui di cibo e tartaro ed evitare l’insorgenza di carie.

Queste sette buone pratiche possono essere considerate rimedi al mal di denti poiché ne prevengono la comparsa. Se invece vuoi scoprire come intervenire quando il dolore si presenta leggi questo articolo su cosa fare in caso di mal di denti.



Ilmotask

LA TUA SALUTE AL CENTRO



ilmotask logo





Ilmotask bustine orosolubili è un medicinale
a base di ketoprofene sale di lisina che può avere effetti indesiderati anche gravi.
Leggere attentamente il foglio illustrativo.
Aut. del 17/12/2018



Copyright by Farmitalia 2018. Tutti i diritti riservati.