Dolori Mestruali Forti e Crampi al Basso Ventre - ILMOTASK

Qual è la causa dei dolori mestruali forti e come rimediare

18 Settembre 2020 by admin
come-curare-i-dolori-mestruali.png

Dolori mestruali forti e crampi al basso ventre colpiscono ogni mese l’80% delle donne.
Questa manifestazione dolorosa, conosciuta anche come
dismenorrea, è in effetti molto comune. Approfondiamo assieme l’argomento per capirne le cause e scoprire come rimediare a tale fastidio.


Indice
1. Perché vengono i dolori mestruali?
2. Come placare i sintomi delle mestruazioni dolorose
2.1. Rimedi naturali
2.2. Farmaci da banco

Perché vengono i dolori mestruali?

Generalmente il dolore parte dall’addome, nella zona attorno all’ombelico, per poi irradiarsi verso le cosce e la schiena.
Ciò avviene prima e durante il ciclo mestruale a causa delle contrazioni che determinano lo 
sfaldamento della mucosa uterina.
L’intensità dei dolori da ciclo differisce da una donna all’altra. Per alcune si tratta solo di un lieve fastidio, mentre per altre si manifesta con forti fitte e dolori, causando in alcuni casi persino vomito. Il dolore può divenire talmente intenso da rendere difficile qualsiasi tipo di attività.

Perché ciò accade? Durante il ciclo mestruale la muscolatura uterina si contrae per espellere le cellule endometriali.
I dolori mestruali fortissimi sono dovuti a delle
prostaglandine, ovvero delle sostanze simili ad ormoni, ed altre molecole pro-infiammatiorie che estremizzano le contrazioni uterine.
Un alto livello di prostaglandine è infatti associato ad un aumento dei fastidi mestruali.


Come placare i sintomi delle mestruazioni dolorose


Oltre al dolore all’addome, alla schiena e alle gambe, tra i principali sintomi della dismenorrea primaria possiamo elencare:
– mal di testa ed emicrania
– diarrea
– vomito

– vertigini
Nel caso in cui si soffra eccessivamente per tali sintomi, è bene
consultare un medico o il ginecologo. Sarà lui a verificare la causa di tali fastidi.

In alcuni casi i dolori mestruali possono sorgere a seguito di condizioni mediche sottostanti come l’endometriosi o malattie infiammatorie che interessano la zona pelvica. In assenza di tali sottostanti, il dolore mestruale grave tende a ridursi con l’età. Spesso sparisce dopo una gravidanza.


Rimedi naturali

Spesso applicare una borsa dell’acqua calda sull’addome può diminuire i fastidi di un ciclo doloroso. Il calore rilassa i muscoli addominali ed allevia i crampi. Ecco perché potrebbe essere utile anche un bagno caldo.
Bere liquidi caldi, soprattutto tisane a base di Achillea Millefoglie per le sue proprietà antispastiche, può essere efficace per ridurre i forti dolori. 

Farmaci da banco

Gli antidolorifici da banco possono aiutare a far sparire il mal di pancia dovuto alle mestruazioni e
gli altri sintomi.
Alcuni farmaci antinfiammatori (FANS) si trovano in formulazioni pratiche, come le bustine
orosolubili per combattere il dolore e spegnere l’infiammazione.



Ilmotask

LA TUA SALUTE AL CENTRO



ilmotask logo





Ilmotask bustine orosolubili è un medicinale
a base di ketoprofene sale di lisina che può avere effetti indesiderati anche gravi.
Leggere attentamente il foglio illustrativo.
Aut. del 17/12/2018



Copyright by Farmitalia 2018. Tutti i diritti riservati.