Come alleviare i dolori mestruali, farmaci e consigli - ILMOTASK - bustine orosolubili dolore e infiammazione

Come alleviare i dolori mestruali, farmaci e consigli

23 Gennaio 2019 by admin
come-alleviare-i-dolori-mestruali.jpg

Durante il periodo mestruale la donna può avvertire in maniera più o meno lieve dei disturbi che interessano in particolare la zona dell’addome. Piccoli crampi di origine uterina accompagnano soprattutto la fase delle mestruazioni vere e proprie poiché le contrazioni, che sono dovute ad un aumento della produzione delle prostaglandine da parte dell’endometrio, aiutano l’espulsione di quest’ultimo.
Oltre al dolore all’addome altri sintomi spesso associati al periodo mestruale possono essere:

  • Inappetenza
  • Mal di testa
  • Seno indolenzito
  • Gonfiore e aumento di peso
  • Stanchezza e difficoltà di concentrazione

Ma come alleviare i dolori mestruali? È una domanda che tutte le donne si pongono. Vediamo quali farmaci sono indicati per il trattamento e quali sono invece i metodi naturali che possono aiutare la donna ad alleviare il dolore.

Come alleviare i dolori mestruali, terapia farmacologica e prevenzione

Quando il dolore è di forte intensità la donna può assumere dei farmaci antiinfiammatori. I cosiddetti FANS, antinfiammatori non steroidei, sono indicati per il trattamento degli stati dolorosi di questo tipo. Tra quelli maggiormente efficaci vi sono quelli a base di naprossene sodico. Quando oltre ai disturbi fisici la donna punta anche ad una copertura anticoncezionale, il medico potrebbe consigliare l’assunzione della pillola estroprogestinica.

Per prevenire, invece, il malessere può essere utile assumere degli integratori a base di magnesio circa una settimana prima del previsto arrivo del ciclo mestruale che sembra avere un’azione rilassante sull’utero e sulla muscolatura. Il magnesio è un sale minerale importantissimo, contenuto prevalentemente nella frutta secca, in alcuni legumi, nel cioccolato amaro e nella carne rossa, che regola alcuni processi dell’organismo. Questo sale minerale è ad esempio responsabile anche della regolazione dell’umore e della concentrazione.

Come alleviare i dolori mestruali senza farmaci

Se la medicina può venire indubbiamente in soccorso alla donna quando il dolore legato al ciclo mestruale si fa insopportabile, vi sono alcune pratiche che possono essere messe in atto per attenuare il dolore, metodi naturali e accorgimenti spesso tramandati dalle vecchie generazioni. Vediamo come alleviare i dolori mestruali con accorgimenti ad esempio inerenti l’alimentazione o attraverso massaggi e attività sportive.

  • Alimentazione: assumere alimenti come frutta secca, legumi e carne rossa che abbiamo visto essere fonti ricche di magnesio. Evitare invece l’assunzione di alcol che può accrescere la sensazione di gonfiore già presente e di caffè che può vanificare gli effetti benefici del magnesio. Anche i latticini sono da evitare poiché l’assunzione di calcio può influenzare negativamente quella del magnesio. Evitare inoltre il consumo di bevande diuretiche poiché favoriscono l’eliminazione dei Sali minerali che, invece, abbiamo visto essere importantissimi per contrastare il dolore mestruale. Si consiglia, inoltre, di fare tanti piccoli spuntini durante il giorno piuttosto che concentrare il momento del pasto in poche e grandi porzioni. Anche bere bevande o consumare pasti caldi può aiutare ad alleviare il dolore dando sollievo proprio alla zona addominale interessata.
  • Esercizio fisico: più che sul dolore l’attività fisica aiuta a combattere il cattivo umore che può prendere il sopravvento nel periodo delle mestruazioni. In generale lo sport rilassa il corpo, attività come lo yoga e il pilates sono un toccasana sia per il fisico che per la psiche, al pari di tecniche di respirazione e meditazione. Anche l’attività sportiva più strong non è sconsigliata, anzi, quest’ultima, aumentando i livelli di serotonina e dopamina, influisce anch’essa positivamente sul fisico e sull’umore.
  • Rimedi della nonna: anche dai nostri avi ci giungono consigli utili su come alleviare i disturbi durante il ciclo. L’acqua calda è un grande alleato, il calore applicato sulla zona dolorante rilassa la muscolatura e allevia i crampi. Anche un bagno caldo può dare sollievo e dare una sensazione di benessere e sollievo al corpo. Anche praticare un massaggio a livello del basso ventre può attenuare il fastidio.


Ilmotask

LA TUA SALUTE AL CENTRO



ilmotask logo





Ilmotask bustine orosolubili è un medicinale
a base di ketoprofene sale di lisina che può avere effetti indesiderati anche gravi.
Leggere attentamente il foglio illustrativo.
Aut. del 17/12/2018



Copyright by Farmitalia 2018. Tutti i diritti riservati.